THE OLD PEPPERS JASS BAND

Posted by on Gen 30, 2019 in Dischi

THE OLD PEPPERS JASS BAND – Spicy (2019)

OLD PEPPERS JASS BAND THE - Spicy Cosa avrebbe detto il noto critico musicale francese Hugues Panassié a proposito dell’immaginaria collaborazione tra la Old Peppers Jass Band e Milton “Mezz” Mezzrow, lo straordinario musicista jazz americano degli anni ’20 dello secolo scorso? Lasciando spazio ad ogni dubbio, la formazione veronese ha messo in scena – grazie alla collaborazione con l’attore teatrale Solimano Pontirollo – un curioso ed entusiasmante spettacolo con musiche e testi originali dal titolo “Mezz’O Blues”.
Lo spettacolo è la naturale proiezione teatrale di “Spicy”, il loro primo album, dove vengono affrontate le atmosfere più dense e scure del blues e del primitive Jazz del Mississippi, da Nick La Rocca a Louis Armstrong, da Jelly Roll Morton a Fats Waller e Bix Beiderbecke, fino alle sonorità più divertenti e rassicuranti, tipiche delle marchin’ band e dei medicine show rifacendosi, dunque, ai giganti degli albori del ventesimo secolo.
Nell’album vengono quindi riproposti classici dell’early jazz dei primi anni del ‘900 come Hesitating Blues o Blues My Naughty Sweetie Give To Me, temi gospel come Just A Closer Walk With Tee e Careless Love, standard jazz come St. James Infirmary e After You’ve Gone e brani della tradizione ripresi poi in chiave swing come My Bucket’s Got A Hole In It.
La formazione, in pieno rispetto del repertorio affrontato, sfodera esclusivamente una strumentazione tipica del periodo cui fanno riferimento ed è composta da Valter Consalvi (voce e washboard), Gabriele Bolcato (tromba/cornetta), Oscar Pagliarini (clarinetto), Carlo Ceriani (banjo) e Renzo Segala (sax basso).

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *