ROBERTO MENABO’

Posted by on Nov 13, 2020 in Dischi

ROBERTO MENABO’ – The Mountain Sessions. Blues & Guitar Excursions (2020) Sono tanti gli appassionati di acoustic blues che attendevano il suo ritorno discografico. Roberto Menabò, noto interprete di blues e acoustic music, ritorna in studio a 10 anni dal suo ultimo album “Il Profumo del Vinile” con questo “The Mountain Sessions: Blues & Guitar Excursions”. Piemontese di nascita, ma da anni trapiantato nella “golosa” Emilia, Roberto Menabò è un musicista, giornalista e anche provetto scrittore, con 4 interessantissimi libri dedicati alla musica, che si è fatto apprezzare in questi oltre trent’anni di onorata carriera per la sua preparazione in ambito culturale e musicale, abbracciando uno stile molto personale, mutuato dall’ascolto dei musicisti, bianchi e neri, soprattutto del Sud degli Stati Uniti, e riproponendo con gusto sonorità che perfettamente si abbinano ai testi usciti dalla sua penna oltre che a mirabili interpretazioni di storici artisti di oltre oceano. Il nuovo album è composto da 14 brani acustici suonati in diretta, proprio come nelle sessions degli anni ’30 in cui si privilegiava un suono caldo e immediato e allo stesso tempo coinvolgente e accattivante. Il cd è equamente diviso tra blues tradizionali e strumentali scritti per l’occasione. I sette brani cantati, personali arrangiamenti di brani incisi originariamente in gracchianti 78 giri degli anni Venti e Trenta, variano indifferentemente e senza pregiudizio tra cantanti bianchi e neri. Così, a fianco al gustoso rifacimento dell’hokum blues Shake That Thing di Ethel Waters, troviamo il superbo, purtroppo quasi sconosciuto in Italia, Worried Blues di Frank Hutchison, un ex minatore della Virginia Le composizioni originali rispecchiano l’amore di Roberto per un fingerpicking robusto e melodico, denso di ritmo e di suono come nella migliore tradizione popolare della Primitive Guitar, compresa la particolare passione per i treni come nei brani Il Settebello sulla Direttissima e L’ultima Littorina in cui la chitarra imita e si sostituisce all’intercedere sferragliante del convoglio sui...

Read More »

CIOSI

Posted by on Ago 21, 2018 in Dischi

CIOSI – The Big Sound (2018) All’interno del nuovo album “The Big Sound” il trio di Federico Franciosi – in arte “Ciosi” – ha sperimentato nuovi percorsi sonori riscoprendo nuove inclinazioni acustiche. In questo cammino, affiancato da A-Z Blues Records, sono stati registrati nuovi brani di solo-flatpicking, donando nuove vesti a vecchi brani autografi, questa volta affiancato da Gianni Sabbioni (contrabbasso), Massimo Tuzza (percussioni) e con ospiti Lorenz Zadro (chitarre), Pietro Marcotti (armonica), Graziano “Nano” Guidetti (batteria) e Cristiano Gallian (chitarra). Oltre ai brani di scrittura propria sono presenti omaggi al repertorio della tradizione Bluegrass, Old Time, Blues e Celtica con la tecnica del “flatpicking” come denominatore comune. Chitarrista acustico flatpicker “mediterraneo”, Ciosi è anche un ottimo One Man Band, dotato di una calda vocalità blues dalle sfumature vintage. Il repertorio della formazione si basa su brani originali e sulla reinterpretazione dei classici dei grandi maestri del Folk americano ed europeo dove si rincorrono linguaggi tipici del Flatpicking, Bluegrass, Country, Percussive, Blues, Country, Soul e Pop, melodie e silenzi, in un lungo viaggio. Ciosi sa far dialogare in splendida armonia il gusto melodico e l’invenzione virtuosa, coltivando l’immaginario della musica...

Read More »

GABRIELE DUSI

Posted by on Ott 31, 2017 in Dischi

GABRIELE DUSI – Startin’ Point (2017) Il chitarrista veronese Gabriele Dusi (nato nel 1994) è un giovane studioso e profondo conoscitore di tecniche per chitarra acustica fingerpicking e old-style, i cui riferimenti sono senza dubbio Doc Watson, Chet Atkins, Merle Travis e Jerry Reed. Grazie a questa sua precoce e netta propensione, ha già raccolto entusiasmanti risultati ed inviti a diverse prestigiose rassegne dedicate alla musica acustica come ADGPA, Atkins-Dadi Guitar Players Association Italy (finalista 2017) e Acousticology Music & Theatre. Il tutto è ben riassunto in “Startin’ Point”, suo primo album solista, registrato in un’unica sessione, imbracciando chitarre acustiche di liuteria ad opera del veronese Paolo Cavallaro e coadiuvato da soffuse percussioni fatte di schiocchi di dita, stomp e shaker a cura di Max Pizzano. Ne esce dunque un brillante lavoro strumentale, un condensato di cadenze ritmate che strizzano l’occhio al blues e allo swing, inni d’amore verso i Maestri del passato ma anche composizioni originali di grande carattere come “Wildness”, “Life Keeps Goin’ On”, “Lighthouse” e “For Chuck” (brano dedicato al compianto Chuck Berry). A completare l’ossatura di questo album – sicuramente consigliato non solo ai chitarristi ma a tutti coloro che amano la musica per palati fini – è doveroso aggiungere anche “For The Love of Mississippi John Hurt”, un tributo al musicista di Avalon, Mississippi, attraverso una gustosissima “suite acustica”, revisitazione in medley dei tre classici “Make Me a Pallet On the Floor / My Creole Belle / Praying On The Old Cramp Ground”. Una produzione sicuramente coraggiosa – di questi tempi – e allo stesso tempo preziosa, se si pensa che l’autore di questo “Startin’ Point”, ad oggi poco più che ventenne, ha nello sguardo lo stupore del suo primo ingresso nel mondo della discografia e, nelle mani, i suoni che hanno fatto la storia della musica Americana. Un pregevole “punto di partenza”, con l’augurio di un grande futuro...

Read More »

ALEX DI RETO

Posted by on Dic 24, 2014 in Uncategorized

ALEX DI RETO – Night colors (2011) Abbiamo visto Alex di Reto lo scorso novembre in occasione dell’European Blues Challenge al BluesHouse di Milano, accompagnato dalla validissima The Tulsa Time Band. Ora, parallelamente all’uscita del doppio dvd “Gli eventi del 2010”, dov’è contenuta proprio quell’intera esibizione live, con questo nuovissimo CD, Alex si tuffa nell’acustico con un lavoro estremamente equilibrato e raffinato che evoca i vecchi dischi a 78 giri. Alex Di Reto si cimenta con voce (educata), chitarre e armonica, facendo tutto da solo in un album interamente composto da brani originali che trasudano fascino ed eleganti atmosfere “old time” di magica spiritualità, che seducono e incantano. Il CD contiene 12 tracks ed prodotto dall’etichetta Fingerpicking.net....

Read More »