MICHELE BIONDI

Posted by on Dic 24, 2014 in Dischi, Uncategorized

MICHELE BIONDI – Cotton & Moonshine (2018)

BIONDI MICHELE - Cotton & Moonshine“Cotton & Moonshine” è il secondo album inedito di Michele Biondi, songwriter toscano il cui ultimo “A better Life” (registrato a nome di Matt Biondi Crew nel 2014) ha ricevuto positivi consensi in Europa e Usa. Con un piglio fresco ed originale Michele Biondi, dopo aver fatto oro delle sue esperienze partecipando ad alcuni festival italiani ed europei e dopo una proficua collaborazione con il bluesman Ray Cashman e l’armonicista Stan Street, lancia sul mercato questo nuovo album, prodotto da Il Popolo del Blues e distribuito da Audioglobe, disponibile su tutte le piattaforme digitali.

MATT BIONDI CREW – A better life (2014)

10455351_741879562521353_7469813911382992540_nMichele “Matt” Biondi è un chitarrista e cantante toscano. Eredita la passione per la musica dai nonni musicisti e all’età di 14 anni inizia a suonare la chitarra e a cantare studiando con diversi maestri locali. Dal 2000 ha iniziata a raccogliere esperienze e soddisfazioni in ambito musicale esibendosi in numerosi club e partecipando in questi anni a molti blues festival. Il recentissimo “A better life” è il primo album della Matt Biondi Crew, nuova formazione capitanata da “Matt”. L’intero disco e’ composto da dieci brani di cui originali e due cover. I brani autografi sono stati composti da Michele “Matt” Biondi, in collaborazione con i compomenti della band e la supervisione del cantante e compositore statunitense Bruce Borrini. La sonorità dell’intero disco è decisamente energica e coinvolgente, rafforzata dai testi che si affacciano ad un minimalismo quotidiano e che proprio per questo, raccontando comuni episodi della vita di tutti i giorni, sanno rendere l’ascoltatore diretto protagonista delle vicissitudini narrate. Ognuna di queste porta in sè il messaggio per cui “nonostante tutto, possiamo sperare di vivere una vita migliore!”

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *